HTST – Pastorizzatore HTST
HTST – Pastorizzatore HTST

H.T.S.T significa high temperature short time. Si possono pastorizzare molti di prodotti come il latte, succhi, vino e altri alimenti liquidi alimentari.

La pastorizzazione è un processo per abbattere la carica batterica tramite un trattamento ad alte temperature. La pastorizzazione HTST utilizza temperatura elevata per un breve periodo di tempo.
Il processo di pastorizzazione richiede almeno 3 fasi: sanificazione, produzione e lavaggio.

La sanificazione è la preparazione del macchinario e dei tubi ad esso interconnessi mediante acqua che viene surriscaldata a temperatura di sterilizzazione per ottenere un ambiente sterilizzato.

La produzione del prodotto pastorizzato richiede 3 passaggi: il riscaldamento fino alla temperatura di pastorizzazione, il tempo di mantenimento e il raffreddamento. FDB ITALIA fornisce una tecnologia per risparmiare energia termica sfruttando il recupero delle calorie del prodotto da pastorizzare e acqua a diversa temperatura.

Il lavaggio fornisce un’alta portata di acqua miscelata con idrossido di sodio attorno alla macchina per rimuovere tutti i rifiuti che possono rimanere all’interno.

Queste 3 fasi sono continue possono essere gestite in locale o remoto.
Il pastorizzatore HTST è dotato di diversi controlli di sicurezza per evitare possibili contaminazioni e assicurare la pastorizzazione del prodotto.
La macchina è preassemblata su una piattaforma in acciaio inossidabile ed è composta da scambiatore di calore a piastre, 3 pompe, tubi di supporto, un piccolo serbatoio di processo, pannello comandi e diverse valvole e sensori.
TASSO DI PORTATA E POTENZA DEI PASTORIZZATORI
Viene riportato un dettaglio utile generale sulla portata e potenza consumata (o installata) dalla macchina. La portata dipende dalla viscosità del prodotto. Il valore più alto della portata per ciascun modello è ottenuto con latte o acqua.

ModelloPortata [L/h]Pompa prodotto [kW]

Pompa prodotto booster [kW]

Serbatoio [L]

HTST 0500300 – 5001.10.3750
HTST2500600 – 2.5001.50.5550
HTST 40003.000 – 4.0002.20.75100
HTST 55004.500 – 5.50031.1150
HTST 100006.000 – 10.00041.5200
HTST 1850011.000 – 18.5005.52.2300
HTST 2750019.000 – 27.5007.53400
HTST 3900028.000 – 39.00094500

AUTOMAZIONE
Tutti i pastorizzatori possono essere equipaggiati con diversi livelli di automazione. L’automazione consente di evitare sprechi di energia e di risparmiare denaro in relazione ai lavoratori.
Può coordinare diverse fasi con il massimo rendimento e controllare le valvole al momento giusto per risparmiare prodotto. Permette di connettere e sincronizzare diverse macchine in ingresso o in uscita con pastorizzatore. Diverse ricette possono essere impostate e memorizzate dal pannello di controllo. L’automazione è offerta in 4 diversi livelli: basic, light automatic, automatic e full automatic. Le funzionalità sono riepilogate nella seguente tabella:

CaratteristicheBasicLight Auto
Numero di fasi1 fase di sanificazione 1 fase di produzione 1 fase di lavaggio 1 fase di sanificazione 1 fase di produzione 1 fase di lavaggio
Controllori e interfacceRegistratore digitale su file digitaleRegistratore digitale con pannello operatore  LCD (5.7/7″)
Accessori/Notebook per assistenza remota
Allarmi ed Eventi/Allarmi in tempo reale
Altre note//
CaratteristicheAutomaticFull Automatic
Numero di fasi1 fase di sanificazione 5 fasi di produzione 1 fase di lavaggio2 fase di sanificazione 10 fase di produzione 2 fase di lavaggio
Controllori e interfacceRegistratore digitale con pannello operatore  LCD (7/9″)Registratore digitale con pannello operatore  LCD (17/19″)
AccessoriNotebook per assistenza remota e web serverCompleta assistenza remota integrata
Allarmi ed EventiAllarmi in tempo reale e storico eventi/allarmiAllarmi in tempo reale e storico eventi/allrmi
Altre note/Sensori di posizione valvole