L’operatore può impostare il macchinario in 3 fasi tramite dei pulsanti a pannello, questi sono: preparazione, produzione, e lavaggio.

La configurazione del lavaggio prevede la commutazione temporizzata delle valvole pneumatiche per consentire un’efficace pulizia di tutte le linee.
Il lavaggio può essere gestito tramite contatti puliti, da un eventuale sistema C.I.P. presente nello stabilimento, permettendo di implementarlo a linee già esistenti senza apportare grandi modifiche nell’impianto produttivo. 

COMPONENTI BASE
Scambiatore di calore a piastre
Gruppo automatico di regolazione della temperatura di uscita
Gruppo automatico di ricircolo e riscaldamento dell’acqua calda mediante vapore
Quadro di comando e controllo
Pedana in acciaio inox completa di piedini ad altezza regolabile 
COMPONENTI OPTIONAL 
Gruppo di regolazione della portata, della contro pressione e della differenza di pressione